Nainggolan: “Cellino uomo perbene, speriamo in Is Arenas. Il Milan…”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervento fiume del nostro centrocampista Radja Nainggolan, intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24 durante l’edizione delle 20. Tanti i temi toccati dall’incursore belga, dal presidente Cellino alle possibili indiscrezioni di mercato sul suo conto. Queste le parole di Nainggolan riportate dalla redazione di CagliariNews24.com: Cellino? Il nostro presidente è una persona per bene, speriamo di averlo presto di fianco a noi. Sono momenti difficili per noi e per l’ambiente cagliaritano, spero che tutto possa risolversi molto presto. Anche noi giocando in casa non riusciamo a sfruttare il fattore campo, perché non usufriamo del nostro stadio o comunque lo utilizziamo senza i nostri tifosi.

Nainggolan parla poi della sua posizione in campo e del rapporto con il capitano rossoblù, Daniele Conti: “Per me l’importante è giocare, posso giocare anche da mediano davanti alla difesa. Conti è un giocatore molto importante, guardando la sua carriera ha compiuto determinate scelte, sono molto contento di poter dire di aver giocato con lui. Perché non faccio molti gol? Dò molto in fase difensiva alla squadra”.

Infine, incalzato dai giornalisti in studio su un approdo a Milano, Nainggolan dribba con eduzione: Milan? Ci sono già tanti giocatori lì al Milan di Allegri, sinceramente prima penso alla salvezza del Cagliari. Is Arenas? Speriamo che questa vicenda possa risolversi. Lo stadio è molto bello, il prato è uno spettacolo. Juventus? La scorsa estate ho letto sui giornali che  offrì per il mio cartellino 15 milioni di euro”.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Brutta tegola in casa rossoblù: capitan Conti salterà la Sampdoria
Prossimo articolo
Zazzaroni: “Mercoledì sarò a Cagliari. Spero nel buonsenso di Giuffrida”