Matri titolare in Bayern Monaco-Juventus

© foto www.imagephotoagency.it

Con un gol realizzato nel secondo tempo, una zampata sottoporta su cross dalla destra, Alessandro Matri è stato decisivo per le sorti della sua Juventus, uscita vincitrice dalla sfida di San Siro contro l’Inter del weekend pasquale. Ora, l’ex attaccante del Cagliari potrebbe ottenere nuova fiducia dal suo allenatore Antonio Conte, il quale sta pensando di schierarlo da titolare nella sfida di questa sera, che i bianconeri giocheranno all’Allianz Arena contro il Bayern Monaco, per l’andata dei quarti di Champions League: al fianco dell’ex cagliaritano dovrebbe giocare Quagliarella.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Rinnovo in vista per Pulga e Lopez?
Prossimo articolo
Hamsik: “Contro il Cagliari sarà decisiva”