Juventus, l’ex Matri guiderà l’attacco bianconero in Champions

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il suo ennesimo goal giunto domenica nel 2-0 finale con il quale la Vecchia Signora ha sconfitto la Fiorentina di Vincenzo Montella, l’ex bomber rossoblù e ora attuale centravanti della Juventus Alessandro Matri si candida per un posto da titolare per la sfida che questa sera vedrà i bianconeri impegnati a Glasgow contro il Celtic per l’andata degli ottavi di finale della Champions League. Saranno lui e Vucinic a guidare l’attacco bianconero contro gli scozzesi. Insomma, a suon di buone prestazioni e goal, l’ex Cagliari sembra tornato definitivamente quel giocatore importante che tanto aveva mostrato di essere negli anni cagliaritani (2007-2011), 125 presenze e 36 goal con la maglia rossoblù. 

CONDIVIDI
Articolo precedente
“Accadde il 12 febbraio”
Prossimo articolo
Nainggolan-Napoli, il belga: “I siti internet ne sanno più di me. Io veramente non so nulla!”