Is Arenas, Mauro Pili: «Decisione delle porte chiuse per match contro Fiorentina ennesima dimostrazione… »

© foto www.imagephotoagency.it

Non si è fatto attendere a lungo il commento del deputato Pdl Mauro Pili sull’ennesima doccia fredda arrivata per il Cagliari e i suoi tifosi, la decisione di far disputare il match di sabato contro la Fiorentina in uno stadio “Is Arenas” privo di spettatori. Queste le parole riportate attraverso il suo profilo Facebook:

“CODARDI SENZA PUDORE. La decisione di tenere chiuso lo stadio di Is Arenas è l’ennesima dimostrazione che siamo nelle mani di irresponsabili, codardi, incapaci. Non ci sono altre argomentazioni. Chi non è in grado di decidere, o non ha il coraggio delle sue azioni, deve farsi da parte. Basta con questa cialtroneria gratuita che va oltre la vicenda sportiva. È questione di giustizia, di rispetto delle regole. In uno stato di diritto sarebbero perseguiti per omissioni d’atti d’ufficio. Se mi fanno firmare io firmo, quell’atto è dovuto, non solo ai tifosi e alla Sardegna, ma è un atto di onestà intellettuale”.

CONDIVIDI
Articolo precedente
L’Unione Sarda – Nenè e il Cagliari avanti insieme fino al 2016
Prossimo articolo
Massimo Cellino, un protagonista in penombra