LIVE – Is Arenas – La Lega spinge all’ apertura totale dello stadio. Paone: “Notificata alla Commissione la fine dei lavori richiesti. In corso a Roma riunione dell’Osservatorio su Cagliari-Milan”

© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto riportato da MilanNews.it, La Lega calcio, guidata dal presidente Beretta, starebbe facendo pressione per far giocare la partita tra Cagliari e Milan a Is Arenas con l’apertura di tutti i settori. In questo caso verrebbe vietata la trasferta ai tifosi rossoneri.

17.15 – E’ in corso in questi minuti nella capitale una riunione dell’Osservatorio del Viminale per esprimersi su Cagliari-Milan. E’ la società di viale La Playa a riferirlo, sempre tramite il Responsabile della Comunicazione Paone. “A Roma è in corso una riunione dell’Osservatorio del Viminale che al termine dovrebbe emanare le prescrizioni per Cagliari-Milan. L’ultima parola spetterà al prefetto e al sindaco di Quartu. Tre le ipotesi: chiuso settore ospiti; gara riservata solo agli abbonati; porte chiuse. A me quella di buon senso sembra la prima. E a voi? Il Cagliari ribadisce: o si gioca a Is Arenas o da nessun’altra parte. A questo punto è una questione di principio”.

17.00 – Intanto Ivan Paone, responsabile della Comunicazione del Cagliari calcio, ha fatto sapere tramite il suo profilo Facebook, che la  società rossoblu ha presentato questa mattina un nuovo progetto su via Olimpia, la strada che costeggia la Curva Sud dello stadio Is Arenas.

Questo il comunicato: “Nella tarda mattinata di oggi, rispettando i tempi stabiliti dalla Commissione di vigilanza, il Cagliari calcio ha presentato un nuovo progetto per la sistemazione di via Olimpia come richiesto dalle autorità di pubblica sicurezza, vale a dire con in cancelli e le uscite di sicurezza. Allo stesso tempo, alla Commissione di vigilanza è stata notificata la fine dei lavori richiesti. Allo stato attuale, il Cagliari Calcio ha ottemperato a tutte le richieste fatte al termine dell’ultima riunione in ottemperanza al verbale N.02/2013 del 22.01.2013 della Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. Il Comune di Quartu ha inoltrato la documentazione alla commissione che adesso fisserà la data della riunione. Se il progetto di via Olimpia sarà approvato, il Cagliari, ricevuta l’autorizzazione del Comune di Quartu, avvierà i lavori e li completerà a sue spese”.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Milan, presentato Zaccardo: “Sono arrivato in una grande squadra. Quì abbiamo grandi responsabilità”
Prossimo articolo
Torino, la primavera di mister Longo vince ancora