“Is Arenas is now”, ancora Zazzaroni: “Da sottolineare che il corteo di ieri…”

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il centrocampista belga rossoblù Radja Nainggolan (leggi qui), anche Ivan Zazzaroni torna sulla manifestazione pro stadio di ieri che ha dato vita a un lungo corteo rossoblù che si è snodato per le vie della città e che era composto dai tesserati del Cagliari (prima squadra e settore giovanile), giornalisti e da centinaia di persone comuni tifose della squadra isolana. Attraverso il suo profilo Twitter, ha voluto  evidenziare un’aspetto che ai suoi occhi non è stato evidenziato a dovere, (peraltro alla vigilia dell’8 marzo, “festa della donna”, ndr)”: “Una cosa che non è stata sottolineata: il corteo era composto anche da tante donne di tutte le etá, intere famiglie, bambini. #IsArenasisnow”

CONDIVIDI
Articolo precedente
Is Arenas, Zazzaroni ancora polemico: “Quello che sfugge ai non sardi è che…”
Prossimo articolo
“Accadde il 7 marzo”