Il presidente Cellino ribadisce: “O a Is Arenas oppure non scendiamo in campo”

© foto www.imagephotoagency.it

Sull’annosa questione Is Arenas interviene, anche se indirettamente, il presidente rossoblù Massimo Cellino che, pur avendo deciso di non parlare pubblicamente, rilascia il suo pensiero sulla vicenda ai suoi collaboratori. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, queste sarebbero le sue dichiarazioni in merito: “Giochiamo solo a Is Arenas. In Italia c’è un solo stadio a norma, quello di Is Arenas, al massimo un secondo: a Torino, ma non il nuovo della Juventus. Ho speso un milione e ottocentomila euro per tenere sotto controllo sedicimila posti. A Is Arenas ci sono più telecamere che poltroncine“.

L’amministratore delegato del Milan e suo personale amico Adriano Galliani ha fatto sapere di essere disponibile per la disputa della partita nell’impianto quartese, il Cagliari propone la chisura del settore ospiti… Vedremo se nelle prossime ore si troverà una soluzione a una vicenda che sembra davvero non aver termine.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Calciomercato, indiscrezioni per un accordo Nainggolan-Napoli a giugno
Prossimo articolo
Milan, anche Mexes in gruppo