Grosseto, Moriero sulla clamorosa vittoria di ieri : “Nel calcio le favole esistono…”

© foto www.imagephotoagency.it

Classico risultato a sorpresa, classico testa-coda dall’esito clamoroso. Tra i risultati venuti fuori ieri dalla ventinovesima giornata di serie B, uno ha lasciato tutti gli appassionati e gli addetti ai lavori a bocca aperta. Sassuolo-Grosseto, prima in classifica (64 punti) contro ultima della graduatoria (19 punti), è terminata con la clamorosa vittoria degli ospiti per due a zero che così tengono ancora viva una flebile speranza di recupero in ottica salvezza. Alla guida dei toscani c’è un ex giocatore cagliaritano, quel Francesco Moriero che in rossoblù disputò due stagioni (1992-1994, 54 presenze e 4 goal), coincise per altro con la storica partecipazione degli isolani in Coppa Uefa.

Moriero così commenta nel post partita il risultato ottenuto ai microfoni di Italsportpress: Con l’impegno e il lavoro, tutto può succedere nel calcio. Le ultime tre gare sono state un crescendo di prestazioni per noi, e il risultato ottenuto ieri ne è la conferma. Ora andiamo avanti e cerchiamo di fare più punti possibili. I miei ragazzi ci stanno mettendo cuore e  impegno, spero sia l’inizio di una bella favola anche se sabbiamo che abbiamo vinto una battaglia e non la guerra.  E’ sicuramente una vittoria che ci da autostima e fiducia, nel calcio le favole esistono ma non dobiamo fare tabelle. Giochiamo con intensità e la voglia di raggiungere un raguardo a dir poco importante”.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Probabile undici rossoblù anti-Bologna: Ariaudo titolare?
Prossimo articolo
Qui Villamassargia, Cellino: “E’ peggio del carcere, manca il calore umano”