Grassani: “Cellino vuole uscire solo quando riconosceranno la sua estraneità”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato da videolina.it, Mattia Grassani, avvocato del presidente del Cagliari, Massimo Cellino, ha parlato della decisione presa dal patron rossoblù riguardo al rifiuto degli arresti domiciliari: “Cellino ha ritenuto di dover uscire come aveva detto dall’inizio quando verrà riconosciuta la sua estraneità perchè lui non ha fatto nessuna irregolarità“.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Bologna-Cagliari, le sfide Pioli-Pulga
Prossimo articolo
Bologna-Cagliari, due ex felsinei nella rosa sarda