Giovanissimi Nazionali, beffa nel finale contro la Cremonese

© foto www.imagephotoagency.it

Beffa atroce per la squadra dei Giovanissimi Nazionali allenata da Pietro Pillosu che perde per 4-2 ad Assemini contro la Cremonese. I rossoblu, che a dieci minuti dalla fine della partita conducevano per ben 2-1 grazie alle reti di Piras e Lai hanno prima subito il pareggio e successivamente i gol del vantaggio grigiorosso. Tutte le reti degli ospiti sono arrivate da palla inattiva.

CONDIVIDI
Articolo precedente
1-1 per i Giovanissimi Regionali del Cagliari
Prossimo articolo
Allievi, buon pareggio col Siena