Disordini pre Cagliari-Milan, Digos verso l’individuazione di 50 tifosi

© foto www.imagephotoagency.it

Come riporta il Corriere dello Sport, sono circa una cinquantina i giovani nel mirino della Digos per i disordini che hanno preceduto il match contro il Milan. Come emerso nella serata di ieri, i sostenitori rossoblu erano in attesa di quelli rossoneri per dare vita ad uno scontro, poi mancato. Le forze dell’ordine hanno a disposizione una molteplicità di filmati da analizzare in cui sarebbero riconoscibili i volti delle persone coinvolte nella sassaiola agli agenti della Polizia. È stata da parte loro necessaria una carica di allegerimento per calmare la situazione, ricorrendo all’uso di fumogeni per cercare di sfaldare il raggruppamento creatosi, che nella fuga non si è risparmiato di danneggiare le auto parcheggiate nei pressi dello stadio “Is Arenas” e i portoni di alcune palazzine.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Pescara, attenzione a D’Agostino
Prossimo articolo
Errato servizio su Is Arenas, le scuse di Mediaset