Davide Astori a scuola con gli studenti per non fare autogol

© foto www.imagephotoagency.it

L’impegno dei calciatori per il sociale è qualcosa d’importante, perchè idoli di tanti ragazzi. Per questo motivo, nell’ambito del progetto educazionale “Non fare autogol. Gioca d’attacco contro il cancro” Davide Astori, difensore centrale del Cagliari che ben sta facendo in questo primo scorcio di stagione, tanto da essere appetito dai grandi club d’Europa, farà visita agli studenti dell’Istituto “Pertini” di Via Vesalio a Cagliari, domani 24 gennaio alla ore 10. Scopo dell’incnotro sarà quello di mettere in guardia gli studenti contro i rischi del fuomo, dell’alcool e di una cattiva alimentazione. Oltre ad Astori, che potrà dare un contributo diretto soprattutto sulla questione di una buona forma fisica in quanto sportivo, interverranno anche la professoressa Maria Teresa Ionta dell’Oncologia Medica Azienda Ospedaliero – Universitaria di Cagliari e il professor Daniele Farci, coordinatore regionale dell’Aiom (AssociazioneItaliana Oncologia Medica).

CONDIVIDI
Articolo precedente
Calciomercato Cagliari, l’Inter potrebbe tornare alla carica per Pinilla
Prossimo articolo
Calciomercato Cagliari, Thiago Ribeiro nel mirino del Penarol