Comincia la settimana anti – Roma

© foto www.imagephotoagency.it

All’indomani del pareggi contro il Palermo a Quartu S.Elena, il Cagliari si appresta a prepararsi per la sfida di venerdì sera contro la Roma, match valido per la ventitreesima giornata del campionato di serie A. Si profila un match agguerrito tra due squadre le cui dirigenze non vivono in ottimi rapporti alla luce dei contrasti sorti nello scorso. Dalla vittoria a tavolino dei capitolini in Sardegna in seguito all’invio del presidente rossoblù Massimo Cellino nei confronti dei tifosi di recarsi ugualmente allo stadio nonostante non fosse stato concesso il via libera per far affluire il pubblico all’interno dell’impianto. Disputa che continua in tribunale. Mentre si è risolta a favore del club sardo quella di giocare questa settimana il match nonostante la squadra giallorossa sia approdata alle semifinali di Coppa Italia, che avrebbe dovuto giocare a metà settimana contro l’Inter.

Intanto la squadra di Ivo Pulga e Diego Lopez pensa al campo e a sperare di ripetere le gesta dello scorso anno, quando all’esordio di Luis Enrique sulla panchina ospite, i ragazzi allora allenati da Massimo Ficcadenti uscirono dall’Olimpico con tre punti frutto della zampata del capitano Daniele Conti e dell’attaccante marocchino Moestafa El Kabir, che visse in quell’11 settembre 2011 l’unico momento felice della propria permanenza in rossoblù. Ci sarà tempo per preparare al meglio la trasferta, contro un avversario alla portata e in nette difficoltà tattiche che potrebbero agevolare il lavoro agli isolani.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Roma, Balzaretti: “Ci vorranno settimane per recuperare”
Prossimo articolo
Doppietta di Larrivey, primi punti per l’Atlante