Colombatto a Trapani fino a fine stagione: i retroscena

colombatto
© foto www.cagliarinews24.com

Ancora il Trapani nel futuro di Colombatto. La risoluzione del prestito solo un passaggio burocratico: il regista argentino non tornerà a Cagliari

Santiago Colombatto il primo rinforzo del mercato di riparazione? Alla apertura della sessione invernale la Lega ha ufficializzato il ritorno in Sardegna del regista argentino, si tratta però solo di un passaggio burocratico. Il classe ’97 non giocherà la seconda parte del campionato agli ordini di mister Rastelli. Colombatto resterà infatti a Trapani.
PRESTITO SU PRESTITO – Il 19enne, ceduto lo scorso luglio al Pisa, giocò due gare di Coppa Italia coi toscani prima di essere girato al Trapani nelle ultime ore del mercato estivo. Ora la risoluzione del prestito, che scioglie i legami col club toscano e apre la strada a un nuovo tesseramento a titolo temporaneo coi granata. Avendo infatti giocato nella stagione in corso con le maglie di Pisa e Trapani, il centrocampista non potrebbe infatti per regolamento vestirne una terza.
PRESENTE GRANATA, FUTURO ROSSOBLÙ – L’esperienza in Sicilia non è stata finora fortunata. Reduci dalla finale play-off persa contro il Pescara, ai granata è mancata la continuità. Un solo successo nel girone d’andata e l’ultimo posto in classifica come naturale conseguenza. Colombatto continuerà a crescere all’ombra del monte Erice. La salvezza nel campionato cadetto il primo obiettivo, non è ancora tempo di fare ritorno alla casa madre.

CONDIVIDI
Articolo precedente
allenamentiCagliari, doppia seduta in ritiro ad Assemini
Prossimo articolo
ibarboIbarbo vicino al Wuhan Zall