Che fine hanno fatto – Fabrizio Cammarata

© foto www.imagephotoagency.it

Per la consueta rubrica “Che fine hanno fatto”, quest’oggi cagliarinews24.com vi racconta la storia di Fabrizio Cammarata, attaccante del Cagliari per quattro anni, dal 2000 al 2004. Cammarata nasce il 30 marzo del 1975 a Caltanissetta, in Sicilia, anche se molto giovane lascia il sud per trasferirsi dall’altra parte d’Italia, in Piemonte, dove inizia a tirare i primi calci ad un pallone nelle giovanili della Juventus, con la quale farà tutta la trafila fino ad arrivare in prima squadra insieme ad un certo Alessandro Del Piero. Cammarata infatti faceva coppia con il mito bianconero nella primavera della Juventus che nel 1994 fece l’accoppiata scudetto-Torneo di Viareggio. A differenza del compagno del compagno di giovanili, Cammarata non avrà però lo stesso successo con la prima squadra, anzi, inizierà a girovagare per molti anni in molte squadre italiane, fino ad arrivare in maglia rossoblu sei anni dopo, nel 2000, dopo due anni con l’Hellas Verona. Il suo acquisto fu uno dei più faraonici della gestione Cellino, che lo strappa a suon di miliardi alle grinfie del Torino, e come ovvio in questi casi è grande la pressione e le aspettative sull’attaccante siciliano da parte della piazza sarda, ma i risultati non sono quelli sperati. Infatti, con i rossoblù gioca fino al gennaio 2004, quando viene ceduto in prestito al Parma. Cammarata totalizzerà in 4 anni ben 107 presenze ma solo 24 reti, prima di essere ceduto definitivamente al Catanzaro nella stagione 2004-2005, stagione che segna il ritorno in Serie A dei rossoblù. Cammarata appende gli scarpini al chiodo al termine della passata stagione finita con la maglia del Sulmona, club abruzzese di Eccellenza. Attualmente, l’attaccante siciliano è diventato tecnico degli esordienti della Delfini Biancoazzurri, squadra di Pescara.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Cagliari-Torino a Is Arenas, verso l’ok alle “porte chiuse”. Le ultime
Prossimo articolo
Cagliari-Torino, si gioca all'”Is Arenas” a porte chiuse