Caos stadio: Trieste non agibile, concluso vertice di Rieti

© foto www.imagephotoagency.it

Filtrano le ultime notizie in merito alla situazione stadio che sta tartassando il Cagliari e l’ambiente rossoblù ormai da mesi. Pare di difficile realizzazione l’ipotesi di giocare le gare casalinghe a Trieste, poiché, come comunicato dal Comune della stessa città, lo stadio Nereo Rocco non è considerato agibile per la mancanza dell’apparecchiatura adeguata per la videosorveglianza. Si è da poco concluso il vertice relativo alla possibilità di giocare allo stadio di Rieti, dove era presente il d.g. Marroccu, e dovrebbe arrivare entro breve la risposta alla richiesta del Cagliari di giocare allo Scopigno le restanti partite casalinghe. È in corso un sopralluogo all’impianto sportivo, anche se le parole del super prefetto Achille Serra non hanno lasciato particolari barlumi di speranza.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Cagliari: ancora zero vittorie con Valeri
Prossimo articolo
Serra: «Is Arenas? Serve un mini-progetto, altrimenti Trieste. Niente Rieti»