Calciomercato, porte girevoli: Sirigu o Gabriel se parte Storari?

© foto www.imagephotoagency.it

Da Gabriel del Milan alla suggestione Salvatore Sirigu. Le porte del Cagliari potrebbero avere un nuovo padrone in caso di partenza anticipata di Marco Storari

CALCIOMERCATO – Il 3 gennaio apre ufficialmente la sessione di mercato di calciomercato, ma iniziano già a leggersi i primi nomi accostati al Cagliari. Da Gabriel del Milan fino alla suggestione Salvatore Sirigu, di proprietà del Paris Saint-Germain ma in prestito al Siviglia. La porta rossoblù potrebbe infatti cambiare presto portiere dopo il caso Storari.

STORARI – Non è un mistero infatti che i rapporti tra società e Marco Storari non siano idilliaci. La dimostrazione è l’esclusione nell’ultima partita contro il Sassuolo. Oggi il presidente Tommaso Giulini ha glissato così in conferenza stampa«I casi Storari, Dessena e Sau? Laviamo i panni in casa, qualcosa si è già chiarito e altro chiariremo nel prossimo futuro». La sensazione è che sia proprio Storari quello con cui bisogna ancora chiarire nel prossimo futuro, visto che da Sau Dessena sono già arrivate le scuse pubbliche per i comportamenti dell’ultima partita al Sant’Elia. L’ex vice-capitano del Cagliari potrebbe così dire addio già a gennaio alla sua seconda avventura cagliaritana dopo un anno e mezzo e una promozione in Serie A conquistata con quella fascia al braccio poi tolta ad inizio stagione.

TRA SOGNO E REALTÀ – Il sogno sarebbe Salvatore Sirigu. Non solo perché fino a poco tempo fa giocava in Champions League ed era il vice di Buffon in Nazionale. Il portiere è anche sardo, un aspetto da non sottovalutare nel nuovo Cagliari di Tommaso Giulini. Attualmente è in prestito al Siviglia dal Paris Saint Germain, ma dopo la tanta panchina in Francia le cose non sono cambiate nemmeno in Spagna. Di un possibile trasferimento al Cagliari dell’estremo difensore nuorese ne parlano anche alcuni siti francesi. Al momento però sembra più essere una suggestione che una trattativa concreto.

GABRIEL E CRAGNO – Più realistica l’ipotesi che porta a Gabriel Vasconcelos Ferreira, secondo portiere del Milan che nelle precedenti stagioni ha avuto modo di giocare in Serie B al Carpi e fare il vice di Reina al Napoli (una presenza in A e 3 in Europa League). Secondo quanto riporta alfredopedulla.com ci sono già stati contatti tra il Cagliari e il club rossonero. In cambio del portiere brasiliano, Storari potrebbe tornare al Milan per fare da chioccia al fenomeno Donnarumma. Non è da scartare nemmeno l’ipotesi di un ritorno anticipato di Alessio Cragno dal prestito al Benevento in Serie B, dove si sta comportando più che discretamente.

Condividi
Articolo precedente
barellaBarella rinnovo fino al 2021: «Non penso ad altri club, il Cagliari è il mio sogno»
Prossimo articolo
Il 2016 del Cagliari mese per mese: giugno