GdS – Inter e Napoli su Cragno, Giulini fissa il prezzo

© foto CagliariNews24.com

Le ottime prestazioni in Serie B di Alessio Cragno non sono sfuggite ad Inter e Napoli, che cercano un portiere per il futuro. Il Cagliari avrebbe già fissato il prezzo del cartellino del portiere classe ’94 in prestito al Benevento

Il Cagliari si prepara alla sfida di San Siro contro il Milan, in programma domani alle 18, ma tiene un occhio sul mercato. Sul versante entrate-uscite il club sardo non ha intenzione di fare grossi movimenti, in questi giorni tiene banco la vicenda Storari.
CALCIOMERCATO CAGLIARI L’estremo difensore non ha disfatto le valigie al rientro delle vacanze e non è stato neanche convocato per la gara di domani contro il Milan: nel suo futuro dovrebbero esserci proprio i rossoneri. Dal Milan arriverebbe per sei mesi il portiere brasiliano Gabriel, chiuso da Donnarumma.
INTER E NAPOLI SU CRAGNO – La strategia del Cagliari è chiara: sostituire Storari sino al termine della stagione e poi puntare su Alessio Cragno, che sta disputando un’ottima Serie B in prestito al Benevento. E le sue prestazioni, sempre sopra la media, avrebbero attirato le attenzioni di Napoli e Inter, alla ricerca di un estremo difensore di prospettiva per sostituire gli attuali portieri. Ausilio e Giuntoli, gli uomini-mercato dei due top club italiani, avrebbero visionato più volte il portiere dell’Under 21 e, secondo la Gazzetta dello Sport, Giulini avrebbe fissato il prezzo del cartellino di Cragno intorno ai 10 milioni. Una cifra che convincerebbe il club isolano a privarsi del suo giovane talento e virare su altri obiettivi per difendere la porta rossoblù nei prossimi anni.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Milan, Montella: «Cagliari squadra particolare, vedremo che atteggiamento avrà»
Prossimo articolo
milanMilan-Cagliari, i convocati di Montella: Kucka out