Cagliari, striscioni contro prefetto: Digos apre indagine

© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto riportato da “L’Unione Sarda”, la Digos avrebbe aperto un’indagine contro ignoti dopo la scoperta di alcuni striscioni contro il prefetto di Cagliari, Alessio Giuffrida, comparsi ieri notte sui cavalcavia dell’Asse Mediano e della statale 554, e poi rimossi dagli agenti. Il reato ipotizzato è di minacce nei confronti della massima autorità di Governo sul territorio.

La pista seguita dagli inquirenti per risalire agli autori sarebbe quella che porta dritta alle tifoserie alcistiche per le vicende legate alle autorizzazioni del nuovo stadio quartese di Is Arenas.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Sampdoria, De Silvestri: “Arrivati a Cagliari”
Prossimo articolo
Sampdoria, ecco il probabile undici anti-Cagliari