Cagliari-Roma, Alta Corte del Coni: oggi l’udienza

© foto www.imagephotoagency.it

Si attende per stamattina l’udienza presso l’Alta Corte del Coni in merito al ricorso del Cagliari alla Figc per la partita persa a tavolino 3-0 dai rossoblu contro la Roma lo scorso settembre. Fu il Prefetto di Cagliari a prendere quella decisione a seguito del comunicato del presidente Cellino che invitava i tifosi a recarsi allo stadio, nonostante la gara dovesse essere disputata a porte chiuse. A seguito della decisione del Giudice Sportivo, confermata il 20 novembre dalla Corte di Giustizia Federale, lo scorso 20 novembre il Cagliari ha presentato ricorso all’Alta Corte di Giustizia del Coni, terzo e ultimo grado della giustizia sportiva. Il Cagliari proverà a far pesare la decisione del Tar della Sardegna che ha annullato il decreto del Prefetto di rinvio della gara. L’ipotesi più probabile, tuttavia, è che, a causa dell’autonomia della giustizia sportiva, tale provvedimento non possa avere alcun effetto sulla decisione della Corte di Giustizia Federale che potrebbe dichiarare la sua incompetenza o rinviare la decisione in attesa di conoscere l’esito dell’altro ricorso presentato dal Prefetto al Consiglio di Stato sulla sentenza del Tar. 

 
CONDIVIDI
Articolo precedente
Lopez: “Merito al gruppo, gara difficile”
Prossimo articolo
Il punto in zona salvezza