Cagliari imbattuto da 7 turni, ecco i perchè

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari da sette turni è una macchina imbattibile nonostante la situazione societaria precaria. Tra indagini riguardanti lo stadio Is Arenas per presunti illeciti, che hanno portato all’arresto del presidente Massimo Cellino, ancora in carcere e lo stesso impianto quartese privato dei propri tifosi per problemi di inagibilità ancora irrisolti.

E mentre Pulga non si sbilancia nonostante gli ottimi risultati, i numeri parlano chiaro. Dopo la sconfitta del 6 gennaio in casa della Lazio i rossoblu hanno inanellato 4 vittorie (ultima in un Is Arenas deserto col Toro per 4-3 insieme a quelle con Genoa, Palermo e Pescara), e 3 pareggi (spicca l’1-1 con il Milan di Balotelli e El Shaarawy).

Il segreto -secondo il quotidiano la Gazzetta dello Sport- sta nel modulo rimasto inalterato con Nainggolan trequartista dietro le due punte, Sau intoccabile per quel ruolo.

Che le vittorie poi abbiano soltanto un effetto benefico per tutto l’ambiente lo dimostrano i gol di Sau arrivato a quota 11, e il ritrovato Pinilla subito in gol domenica, entrato in campo al posto di uno spento Ibarbo. Il Cileno a questo punto potrebbe partire dal 1′ a Bologna al fianco dell’attaccante di Tonara.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Un Inno universalmente Sardo, due colori, interminabili emozioni
Prossimo articolo
Is Arenas, Zazzaroni posta foto di un cane “tifoso” del Cagliari (FOTO)