Cagliari, il punto sulle altre in zona salvezza

© foto www.imagephotoagency.it

Definire importante la vittoria sul Pescara sarebbe a dir poco riduttivo. Successo fondamentale, quello di ieri, che conferma il buon momento di forma del Cagliari, capace di conquistare ben dodici punti nelle prime sei giornate del girone di ritorno. Successo, tra l’altro, che arriva dopo una settimana arroventata per lo scandalo Is Arenas e l’arresto del presidente Massimo Cellino. La classifica sorride ai rossoblu, quattordicesimi a 28 lunghezze e, quel che più conta, a più sette dal terzultimo posto, occupato proprio dagli abruzzesi. E le altre? Partendo dal basso, il Siena scenderà in campo questa sera al Franchi in un insolito “Monday Night” contro una Lazio vogliosa di riscatto. Timida reazione del Palermo (19), 1-1 a Verona con il Chievo (29) nell’anticipo di sabato. Bel salto in avanti, invece, per il Genoa, adesso a 25. Ci ha pensato Kucka a portare a casa l’intera posta in palio. Chi perde malamente è il Bologna (26), sconfitto 1-0 dal sorpredente Catania, in piena lotta per un posto in Europa League. Domenica positiva per la Sampdoria (29), brava a strappare uno 0-0 col Napoli al San Paolo. Occasione sprecata, quindi, per i partenopei vista la sconfitta della Juventus con la Roma. Periodo no, infine, per l’Atalanta, battuta 2-1 dal Torino del fantastico Alessio Cerci, anche ieri autore di un gol di pregevole fattura. Questo il prossimo turno in zona salvezza: Palermo-Genoa; Sampdoria-Chievo; Atalanta-Roma; Bologna-Fiorentina; Cagliari-Torino; Juventus-Siena; Lazio-Pescara.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Qui Buoncammino, il sostegno dei tifosi al presidente Cellino durante Pescara-Cagliari (VIDEO)
Prossimo articolo
“Accadde il 18 febbraio”