Cagliari, fumata nera per Is Arenas: si lavora per gli abbonati

© foto www.imagephotoagency.it

Fumata nera per l’apertura di Is Arenas a tutti i tifosi del Cagliari che non riusciranno a vedere la totale apertura dell’impianto prima della prossima stagione. Questo il comunicato diramato dalla Prefettura: “secondo le valutazioni emerse, l’ipotesi di una parziale riapertura dell’impianto, con una capienza inferiore ai 5000 spettatori, a seguito di specifico progetto presentato dal Cagliari Calcio al Comune di Quartu, rappresenta la soluzione più immediatamente e proficuamente praticabile, in considerazione del limitato lasso di tempo intercorrente prima del 30 marzo, data del prossimo incontro casalingo del Cagliari”.

Questo sarà possibile solo se il Cagliari Calcio presenterà, entro il prossimo 15 marzo, il necessario accertamento di conformità al Comune di Quartu, preordinato a consentire la sanatoria di una serie di abusi edilizi riscontrati dai tecnici del Comune in varie parti dell’impianto”.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Qui Siena: Calello e Terlizzi in gruppo
Prossimo articolo
Allenamento pomeridiano per i rossoblù