Cagliari, contro la Fiorentina con il bomber e il capitano (?) in più

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo aver realizzato fin qui undici reti alla sua prima stagione nella massima serie, il “folletto di Tonara”, o se preferite “Pattolino”, come è stato simpaticamente e affettuosamente soprannominato Marco Sau, è pronto a proseguire nella sua stupefacente serie di grandi prestazioni e di goal. A digiuno tra tre turni (assente negli ultimi due match), contro i Viola di mister Vincenzo Montella nella gara in programma sabato 30 marzo, è pronto a riprendersi il suo posto in attacco al fianco del colombiano Victor Ibarbo. Contro la Fiorentina, i tecnici Ivo Pulga e Diego Lopez sperano di poter contare anche sull’apporto di capitan Daniele Conti, che lavora per il recupero dall’infortunio che l’ha tenuto ai box nelle ultime uscite rossoblù.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Italia 2-2 Brasile, Nainggolan: “Azzurri hanno meritato il pareggio. E Balotelli…”
Prossimo articolo
Astori, contro Malta una nuova chance per vestire l’azzurro