Ancora nuovi interrogatori per i dirigenti quartesi

© foto www.imagephotoagency.it

Pierpaolo Gessa, Andrea Masala e Antonio Grussu compariranno di nuovo davanti al procuratore. Secondo quanto riportato dall’Unione Sarda, i due funzionari ai lavori pubblici e quello dell’edilizia, verranno ascoltati la prossima settimana il 25 e 26 febbraio dal Pm Enrico Lussu nell’ambito dell’inchiesta sullo stadio Is Arenas. I tre agli arresti domiciliari dovranno rispondere alle accuse fatte dal presidente rossoblu Massimo Cellino e dal sindaco di Quartu Andrea Contini nei precedenti interrogatori.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Is Arenas, Pili: “Io indagato? Rifarei ogni mossa”
Prossimo articolo
Ragatzu: “Sono contento. Il pallonetto…”