All’Adriatico vittoria che vale doppio

© foto www.imagephotoagency.it

Sono stati tre punti pesanti quelli raccolti ieri dal Cagliari a Pescara. La doppietta di Marco Sau, unita all’imbattibilità di Michael Agazzi tra i pali, hanno permesso ai rossoblu di ribaltare il passivo dell’andata. A Quartu S.Elena, nella prima partita che ha visto lo stadio “Is Arenas” aperto, seppur parzialmente, al pubblico, finì 2-1 per gli abruzzesi, con Mauricio Pinilla che dal dischetto realizzò la rete che permise alla squadra allora allenata da Massimo Ficcadenti, esonerato dopo quella sconfitta, di accorciare le distanze. A questo punto qualora le due squadre a fine campionato arrivassero in classifica a pari punteggio, sarebbero gli isolani ad avere la meglio.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Anche a Catania striscione pro Cellino
Prossimo articolo
Is Arenas, Paone polemico: “Adesso la polizia denuncerebbe anche il Tar?”